Sia le materia prima utilizzata che la tecnica di lavorazione è la stessa dell’agnello pasquale: mandorla palma-girgenti, zucchero semolato e pistacchio di Bronte.
La pasta reale viene cotta e farcita con il pistacchio zuccherato.

 

Caratteristiche organolettiche
Forma rotondeggiante ricoperto di glassa,con ripieno di pistacchio di colore verde intenso, al palato dolce, aromatico e persistente. Molto granuloso, morbido, leggermente adesivo.
 

 
         
TORTINE DI PASTA REALE E PISTACCHIO