Tipologia di produzione: tradizionale
Tipologia di latte utilizzato: siero di latte intero, latte intero crudo
Specie animale: vacca, pecora o capra
Forma: cilindrica o ovale
Peso medio: 1,300 Kg
Scalzo: da 12 a 18 cm
Diametro: da 14 a 24 cm

Caratteristiche organolettiche
La crosta si presenta rugosa e ispessita; il colore tende al marrone scuro. La pasta della ricotta assume un colore bianco latte, con una consistenza pastosa e compatta. Odore di legna arsa, il gusto è leggermente acidulo con un consistente retrogusto di latte cotto.
Salatura: a secco dopo 48 ore di asciugatura all’aria.
Stagionatura: le forme vengono immagazzinate fino a 2 mesi in locali a temperatura controllata, max 4-5 °C, con una bassa percentuale di umidità
Area di produzione tradizione tipicamente messinese

 
RICOTTA INFORNATA