Salume di circa 2 kg di pezzatura, colore rosso screziato, forma cilindrica e sapore salato più o meno aromatizzato secondo l'area tradizionale di produzione.
La lonza si ottiene dalla parte più pregiata del maiale: dal muscolo lombale che si estende all’incirca dalla spalla alla coscia. Dopo due mesi di stagionatura la lonza viene insaccata, steccata, legata e fatta riposare per un latro mese. Il sapore è deciso dato dalla profumazione delle spezie utilizzate.

 

 
         
LONZA DI SUINO