Da sempre il comune di Giarratana è famoso per la produzione di cipolle dolci, dalle dimensioni molto grandi, (500 gr.-2Kg) forma schiacciata, tunica di colore bianco brunastro, polpa bianca e sapida. Le condizioni pedoclimatiche dell’altopiano Ibleo, determinano le condizioni ambientali ideali per la coltivazione di questa varietà di cipolla. La semina avviene alla fine di ottobre, durante il plenilunio o con luna calante, in semenzaio e il trapianto ha luogo in febbraio-marzo. La raccolta và da luglio a metà settembre. I bulbi si lasciano asciugare in campo per una settimana e successivamente si conservano in luoghi asciutti e ventilati. L’azienda Fagone è la prima azienda agricola del territorio ad aver avviato un processo di produzione di conserve e trasformati, utilizzando dell’ottimo extravergine di oliva

 
         
CIPOLLA DI GIARRATANA "FAGONE"
   
  Produttori: Salvatore Noto e Febronia Fagone - Giarratana, Sebastiano Pignato - Giarratana