Zona viticola: colline valledolmesi alle pendici delle Madonie
Vitigno: Catarratto
Colore: Giallo scarico con riflessi verdi
Sistema di allevamento: spalliera e alberello
Potatura: a sperone e guynot
Età vigneti: mediamente 20 anni
Uva resa per ettaro: 80-100 Qli
Epoca vendemmia: ottobre
Natura del terreno: Sabbiso, argilloso, medio impasto
Temperatura di servizio: 08-10°
Vinificazione: in bianco
Fermentazione: a temperatura controllata di 16°C
Metodi di difesa: Integrale
Affinamento: in vasca in acciaio inox per 3 mesi ed in bottiglia per 2 mesi
Tipologia di prodotto: IGT Sicilia
Note olfattive e gustative: Fruttato: pesca e pompelmo e floreale buona acidità e morbitezza
Abbinamenti: aperitivi e crostacei
N. bottiglie prodotte: 7.000
 

 
         
CASTELLUCCI MIANO - SPUMANTE BRUT